Evolution Med

1/3

Roma,

Lazio, Italia

 

"Mediterraneo: infiniti immaginari possibili"

 

 

Uno “show garden” realizzato nel settembre 2013 per la mostra-mercato “La Conserva della Neve” al Parco dei Daini di Villa Borghese, a Roma, per il quale la committenza chiese a Maurizio Usai di creare un “giardino mediterraneo secco”: un tema ricorrente ma troppo spesso abusato ed incompreso.

 

L’allestimento suggerisce pertanto uno sguardo diverso su potenziali, infinite variazioni sul tema. Al centro, il bosco asciutto mediterraneo, archetipo stesso del giardino classico, dominato dal dualismo tra luce ed ombra.

 

Ad una estremità, un compendio di soluzioni dozzinali e scorrette mette in guardia dai facili stereotipi, mentre dal lato opposto, una sequenza idealmente infinita di giardini con piante, materiali ed atmosfere differenti, cui corrispondono altrettante variazioni ambientali e stilistiche, suggeriscono alcune delle illimitate combinazioni possibili.